Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito web.
Utilizziamo inoltre cookie di profilazione e altri strumenti di tracciamento per offrire un'esperienza di navigazione migliore e, attraverso terze parti, offrire l'integrazione con piattaforme online per fornire contenuti e raccogliere dati statistici.
Ti invitiamo a leggere l'informativa sui cookie e l'informativa sulla privacy per tutti i dettagli.
In qualsiasi momento puoi modificare o revocare il tuo consenso cliccando qui.
La chiusura di questo banner comporta il permanere delle impostazioni di default e la continuazione della navigazione utilizzando i soli cookie tecnici.

Tecnici (Necessari)
Preferenza
Statistica
Marketing

Accetta tutto Solo selezionati Rifiuta tutti
Cosmos® rosa a cespuglio
Cosmos® rosa a cespuglio

Cosmos® rosa a cespuglio

18,00€

Portamento

CESPUGLIO ERETTO

Esposizione

PIENO SOLE

Fioritura

DA INIZIO PRIMAVERA AI PRIMI FREDDI

Altezza massima

80 CM

Caratteristiche

COLOR BIANCO PURO

Terriccio

IDONEO PER ROSE

Innaffiatura

REGOLARE

Concimazione

REGOLARE CON APPOSITO CONCIME PER ROSE

Potatura

MANUALE O MECCANICA

Rosaio dal bel fogliame verde scuro che contrasta stupendamente con il bianco puro dei suoi fiori, voluminosi allo sbocciare
Diametro fiore: 9-10 cm
Numero petali: 32
Fioritura molto generosa e profumata
Adatta ad essere utilizzata come fiore reciso 
Predilige le posizioni soleggiate
Buona resistenza al freddo
Può essere coltivata anche in vaso

LE PRINCIPALI MALATTIE DELLE ROSE:
Ruggine: appaiono macchie color ruggine sulle foglie causate dai funghi
Peronospora: malattia fungina molto diffusa che si manifesta sulle foglie e più raramente su steli e boccioli. Si presenta con macchie necrotiche sulle foglie con un colore che varia dal rosso porpora, brunastro o nero. Le macchie si presentano squadrate o angolari
Clorosi ferrica: ingiallimento fogliare che normalmente colpisce prima le foglie più giovani e poi il resto della pianta
Oidio: malattia fungina che colpisce la pagina superiore delle foglie che viene ricoperta da una muffa di color bianco. Le foglie si deformano, accartocciano, ingialliscono e cadono
Ticchiolatura: causata da un agente patogeno fungino colpisce le foglie causando macchie scure tendenti al nero. Sono macchie circolari con i bordi irregolari che con l'avanzare della malattia tendono a sovrapporsi
Cancro rameale: colpisce prevalentemente le piante vecchie. Si formano delle lesioni necrotiche nella zona del colletto o nel punto in cui la pianta è stata innestata.
Mosca bianca: fora le foglie e privandole della linfa le fa apparire sbiadite, tutta la pianta appare debilitata
Rogna: i sintomi si manifestano in primavera sulle foglie e sui rami. Sulle foglie si formano delle tacche rosso-violaceo, circondate da un alone rossastro.
Botrite o muffa grigia: peluria grigia che appare sulla superficie delle foglie. Solitamente attacca le piante più giovani e deboli facendole appassire

IL CONSIGLIO IN PIU':
La prevenzione soprattutto per le rose è fondamentale. Alcuni pratici consigli da tenere sempre a mente:
-distruggere i residui infetti delle potature;
-possibilmente non coltivare le rose al chiuso;
-se coltivate all'interno, evitare picchi di umidità ed effettuare costanti ricambi d'aria;
-non bagnare dall'alto, evitando così la bagnatura delle foglie;
-dopo la potatura effettuare sempre un trattamento a base di rame per disinfettare i tagli;
-i cancri rameali si combattono con metodi preventivi come le potature adeguate e con attrezzi puliti e disinfettati sia prima che dopo l'uso;
-i prodotti rameici vanno effettuati in autunno dopo la potatura;
-la clorosi ferrica si cura usando particolari concimi che contengono ferro in forma chelata;
-la ruggine si cura usando prodotti a base di rame in inverno e poltiglia bordolese in primavera. Molto utile anche l'estratto di equiseto

Iscriviti alla nostra newsletter!

Azienda Florovivaistica Porcella Marco Via Nazionale, 132 - Pogli d'Ortovero (SV) - P.IVA 01149230094 C.F. PRCMRC78D06A145H
Grafica, webdesign e seo: Studio Orasis design