Fiori e piante da interno ed esterno

WP_20171222_09_53_06_Pro

Da febbraio-marzo, si ha una vasta scelta di piante da interno/esterno: calla, cineraria, per poi passare alla kalanchoe, ma durante tutto l'anno abbiamo la possibilità di avere delle piante sempre molto belle che soffrono poco il freddo e con i loro colori tenui possono comunque arricchire anche i mesi più freddi: l'abelia, l'oleandro, la camelia... Altra pianta importante sia dal punto di vista dell'alimentazione che per la sua estetica è il cappero, che cresce spontaneamente anche sui muri, però essendo di difficile coltivazione, bisogna sempre tenere presente che "decide lui" il territorio nel quale stare e prosperare al meglio...
Da interno invece, non mancano di certo colori e bellezze: dalla sempre amata ed elegante orchidea in vari colori, all'anthurium con le sue diverse varietà e colori, allo spathiphyllum, che con il suo bianco candido è adatto ad ogni arredamento, mentre da esterno la calluna vulgaris, l'hypocyrta ed il giallo acceso dell'euryops doneranno gradevoli colori alle vostre abitazioni.