Crostata con pesche, amaretti e marmellata di pesche

Ingredienti per la frolla:

300 gr farina

150 gr burro

130 gr zucchero a velo

3 tuorli d’uovo

Ingredienti per il ripieno:

80 gr amaretti sbriciolati fini

1 barattolo da circa 400 gr di marmellata di pesche

500 gr circa di pesche sciroppate sgocciolate

Preparazione:

preparare la frolla mettendo su una spianatoia la farina insieme allo zucchero a velo, amalgamate il tutto ed aggiungete il burro tagliato a pezzetti, per ultimi i tre tuorli. Riporre la frolla in frigo per circa un’ora. Nel frattempo fate sgocciolare le pesche e tagliatele a fettine; frullate gli amaretti. Trascorsa l’ora di riposo della frolla mettetela sulla spianatoia e riempite una teglia per crostate ricordandovi di tenere i bordi alti, bucherellate con la forchetta. Mettete circa metà marmellata sul fondo della frolla, cospargete di amaretti, posizionate le pesche tagliate e per ultimo mettetevi la marmellata che avete in precedenza avanzato. Fate delle striscioline con la pasta avanzata ed infornate a 170° (riscaldamento superiore/inferiore) x circa 45 minuti.

Con la pasta avanzata (non amo le crostate spesse dove si sente solo il gusto della frolla e quindi uso solo la frolla necessaria), ho fatto delle tortine con la marmellata di prugne e mandorle

crostata con pesche e amaretti