Agrumi

Jpeg

Arancio: pianta di media grandezza con chioma rotondeggiante, le ns. varietà sono con frutti dolci e con poche presenze di semi (washington navel).
Bergamotto: pianta di medio vigore senza spine, frutti rotondeggianti giallo-verdastro, molto acido ma ricco di olio essenziale molto aromatico usato in cosmetica per l'intenso profumo che emana.
Clementino: ibrido fra mandarino e chinotto, i frutti maturano ad ottobre e non hanno semi.
Mandarino: di origine cinese, frutto gradevole e rotondeggiante con presenza di semi, con polpa succosa e dolce.
Kumquat: pianta piccola, cespugliosa e priva di spine con frutto piccolo a forma ovata con polpa succosa e acidula e con piccoli semi.
Limone: pianta molto diffusa si suddivide in molte varietà, il più comune è il 4 stagioni lunario. Usato sia per il suo succo in cucina in tantissime pietanze, che per la sua bellezza ornamentale.-Lemon caviar (o microcistus australasica), produce un frutto molto particolare, in quanto una volta aperto assomiglia al caviale sia per dimensioni che per consistenza. Il gusto è un piacevole mix tra il limone ed il pompelmo, grazie a più colori (ne abbiamo disponibili 4), è molto apprezzato in cucina per la decorazione dei piatti.
Limetta messicana: usata principalmente nella decorazione dei cocktails per i suoi frutti piccoli e rotondi con buccia giallo-verdastro, liscia e sottile (molto profumati in piena maturazione: autunno-inizio inverno).